La seduta si apre alle ore 15.05  e presenta i seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Ratifica proposta CORI Carollo;

2) Comunicazioni;

3) Ripristino tutoraggio docenti;

4) Spostamento Fisica stati condensati da I a II semestre;

5) Numero minimo di cfu per accesso al tirocinio;

6) Riconoscimento attività suppletive;

7) Gestione lezioni in presenza;

8) Discussione SMA L30 Scienze Fisiche e LM Fisica;

9) Discussione Dati Almalaurea;

10) Ratifica commenti SMA e SUA-CDS;

11) Varie ed eventuali;

1)Ratifica proposta CORI Carollo:

  • Viene visionato il decreto nato dalla proposta del Prof. Carollo di invitare la Dottoressa Flore Kunst del Max Planck Institut for the Science of Light in Erlangen (Germania) per tenere un ciclo di seminari di 8h su “Fenomeni topologici non-Hermitiani”.

Approvato all’unanimità

2) Comunicazioni:

  • Si dà il benvenuto a 4 nuovi componenti del Consiglio Interclasse Scienze Fisiche;
  • Il prof. Ugaglia aggiorna sull’andamento delle prime lezioni del Precorso di Matematica. I primi incontri sembrano mostrare dati positivi per l’inizio del primo anno di corso;
  • Gli iscritti all’A.A 2021/2022 primo anno della triennale sono attualmente 51;
  • È stata convocata la prima assemblea del Comitato di Indirizzo con i portatori di interesse, in data 6 Ottobre;
  • Percorso di eccellenza: si ricorda la scadenza delle iscrizioni ai corsi del percorso di eccellenza del 15 Ottobre 2021 e si informa che attualmente si hanno solo 3 iscritti;
  • Da quest’anno tutti e 4 gli specializzandi in Fisica Medica hanno la possibilità di ricevere una borsa di studio o dall’Università o da tre centri ospedalieri: l’Ismett, la casa di cura La Maddalena, la casa di cura Macchiarella. Il bando uscirà a breve e scadrà a fine ottobre e gli esami saranno a Novembre, quindi chi si laurea ad Ottobre ha la possibilità di usufruire di tali borse di studio;
  • E’ cambiata la pratica burocratica di approvazione da parte del CISF delle richieste di aggiunta al piano di studi delle materie a scelta;
  • Riguardo la Laurea a Doppio Titolo le procedure burocratiche stanno per concludersi;
  • Il coordinatore anticipa di voler proporre nelle prossime sedute delle modifiche ai Corsi di Laurea Triennale e Magistrale. Per il Corso Triennale si prospetta uno spostamento di 1 CFU, che verrà tolto dalla Prova Finale ed aggiunto all’idoneità di lingua inglese. Lo stesso spostamento verrà proposto per i tirocini del Corso Magistrale e in questo secondo caso il numero di CFU spostati è 2 a scapito della Prova Finale che passerà da 37 CFU a 35 CFU, in favore dei Tirocini. Ulteriore modifica proposta alla Magistrale è di rendere il corso di Metodi Matematici del Corso di Laurea Magistrale non più obbligatorio, data la completezza del corso svolto durante la Triennale.

3) Ripristino tutoraggio docenti:

  • Sono stati fatti dei bandi per dare supporto agli studenti del primo anno triennale nelle materie di base. È stato fatto notare che gli studenti potrebbero avere beneficio anche di una attività di tutoraggio eseguita da docenti, per essere guidati per ciò che riguarda il metodo di studio, la preparazione degli esami, la gestione del percorso universitario, ecc. La stessa cosa viene proposta per il primo anno magistrale;
  • I docenti disponibili per la Triennale: Argiroffi, Agnello, Cannas, Ciccarello, Guccione, Napoli, Messina, Rizzuto;
  • I docenti disponibili per la Magistrale: Buscarino, Cottone, Di Salvo, Miccichè, Miceli, Passante. 

Approvato all’unanimità.

4) Spostamento Fisica stati condensati da I a II semestre:

  • A causa dell’affollamento di corsi al primo semestre magistrale, si propone lo spostamento del corso Fisica di Stati Condensati da I a II semestre.

Approvato all’unanimità.

5) Numero minimo di CFU per accesso al tirocinio:

Qui si trovano i referenti, il procedimento burocratico da seguire su Almalaurea, i moduli necessari per la convalida ed alcuni contatti con le aziende. L’elenco degli enti contiene le aziende con le quali esiste già una convenzione. È possibile fare richiesta per svolgere il tirocinio presso altre aziende, anche se queste non risultano in elenco;

  • Per legge va definito il numero minimo di cfu che permette l’accesso al tirocinio. Il consiglio propone come requisito minimo l’acquisizione di 60 CFU da parte degli studenti appartenenti al corso di studi in Scienze Fisiche. Per la magistrale il numero di CFU proposto ammonta a 30.

Approvato all’unanimità.

6) Riconoscimento attività suppletive:

  • Si tratta di attività formative trasversali, pensate per la Triennale ma fruibili anche per la laurea Magistrale, per l’A.A. 21/22. Si tratta di corsi di carattere trasversale, alcuni tenuti anche da docenti del DiFC. I Coordinatori devono scegliere quanti CFU convalidare per questi corsi, che risultano essere Attività Laboratoriale. Si propone di fare valere questi corsi come 1 CFU di Altre Attività Formative.

Approvato all’unanimità.

7) Gestione lezioni in presenza:

  • Viste le iscrizioni degli studenti all’A.A. 21/22 e date le nuove capienze delle aule a seguito  delle normative COVID, si propone che il Primo Anno di scorso svolga le lezioni in Aula A, il Terzo Anno segua le lezioni in Aula B, mentre il Secondo Anno in aula E svolgendo una turnazione giornaliera di 3 gruppi. Il Prof. Gelardi esprime il volere di alcuni studenti del secondo anno di svolgere le lezioni il pomeriggio, il che comporterebbe che il corso di Complementi di Fisica Classica venisse spostato nuovamente al secondo semestre e che il professore Miccichè svolgesse le lezioni teoriche pomeridiane di Informatica del primo anno in altra modalità;
  • In questa sede viene proposto uno spostamento permanente del corso di Complementi di Fisica a secondo semestre, su proposta della docente Marina Guccione;

Approvato all’unanimità.

  • Svolgendo un sopralluogo nell’aula E, i professori Cannas, Gelardi e Napoli si sono resi conti che l’aula non è ancora attrezzata a svolgere le lezioni in modalità mista, allora sollecitano lo svolgimento delle lezioni per il Secondo Anno nel pomeriggio in aula A;
  • Viene approvato all’unanimità la nuova configurazione dello svolgimento delle lezioni in presenza:

Primo anno la mattina in aula A,

Secondo anno il pomeriggio in aula A,

Terzo anno la mattina con turnazioni settimanali in aula B.

8) Discussione Dati Almalaurea:

  • La scadenza della compilazione della scheda SUA è stata anticipata al 15 Settembre. Si prende visione dei dati (disponibili sul cloud). 
  • In generale, i dati mostrano che i laureati triennali esprimono una buona soddisfazione del ciclo di studi appena conclusi, i dati sono molto in linea con gli altri anni e superiori alla media di Ateneo.
  • Anche per la laurea Magistrale i dati sono positivi e risultano essere superiori alla media di Ateneo.
  • L’unica criticità evidenziata dai rapporti riguarda le postazioni informatiche, considerate insufficienti. Si propone di riflettere sul tema per trovare una soluzione, sebbene non dipenda interamente dal corso di laurea.

9) Discussione SMA L30 Scienze Fisiche e LM Fisica:

  • I dati monitorano l’andamento dell’A.A. 2019/2020 e risultano essere nella media rispetto all’area geografica per la laurea triennale;

L’unica criticità si mostra nel conseguimento dei 40 CFU entro il primo anno della triennale, anche se comunque risulta in aumento rispetto all’anno precedente. 

  • Anche per la laurea Magistrale i dati non mostrano particolari criticità anzi risultano essere buoni.

10) Ratifica commenti SMA e SUA-CDS:

I dati sono stati discussi e approvati all’unanimità.

11) Varie ed eventuali:

Non ci sono varie ed eventuali.

La seduta si conclude alle ore 17.45

I rappresentanti degli studenti

Cannella Gabriele

Cardinale Alex

Cicciari Gloria Maria

Cozzo Gabriele

Di Benedetto Enrico

Morvillo Marco

Valentino Luca

Valenza Margherita

Write a comment:

*

Your email address will not be published.