Consulente H.A.C.C.P. – Conoscere per prevenire

Vivere Scienze MM.FF.NN, insieme a Vivere Ateneo, è lieta di invitare la popolazione studentesca al seminario “Consulente H.A.C.C.P. – Conoscere per prevenire“, lo svolgimento del seminario prevede un approfondimento tecnico-pratico per i futuri professionisti del settore, avente come scopo l’introduzione alla professione del consulente H.A.C.C.P. e sul sistema di autocontrollo per la produzione, la manipolazione e la trasformazione aziendale degli alimenti.

 Il consulente ha tra le finalità quella di individuare ed analizzare pericoli, e mettere a punto sistemi adatti per il loro controllo alimentare. L’importanza del monitoraggio, sistematico, sui “punti della lavorazione” degli alimenti in cui si prospetta un pericolo di contaminazione, sia di natura biologica che chimica o fisica.

In altri termini questo protocollo si prefigge l’obiettivo di monitorare tutta la filiera del processo di produzione e distribuzione degli alimenti; mentre lo scopo è quello di individuare le fasi del processo che possono rappresentare un punto critico.

L’incontro si terrà il 10 Maggio 2017, a partire dalle ore 15.00 presso l’Aula 5 ed.16. 

Programma della giornata

15.00 – Introduzione generale
15.30 – Legislazione in materia di sicurezza alimentare e H.A.C.C.P.
16.00 – Diagrammi di flusso e processi di produzione
17.00 – Redazione di un manuale di autocontrollo secondo la metodologia H.A.C.C.P.

Interverrà il Dott. Lo Cricchio Giuseppe – Tecnico della prevenzione nell’Ambiente e nei luoghi di lavoro

Per qualsiasi dubbio, domanda, curiosità e quant’altro potete scrivervi alla nostra pagina, accessibili cliccando sul logo:

vivere

L’associazione studentesca Vivere Scienze MM.FF.NN, in collaborazione con Vivere Ateneo, è lieta di presentare un ciclo di seminari dal titolo Workshop “Research Opportunity” , in cui si affronterà in modo approfondito il mondo della ricerca, in particolare nozioni tecniche per muovere i primi passi all’interno di questa realtà anche attraverso la conoscenza degli enti di ricerca nel settore.

Giornata 1, 9 MAGGIO 2017, dalle ore 15 alle ore 18, presso l’Auletta di Architettura, ed.14, Viale delle Scienze.

In questa prima giornata si tratterrà della ricerca sviluppata all’interno del Dip.to e nell’Ateneo, facendo anche un raffronto del Mondo della Ricerca in loco e quello in UE.

Giornata 2, 10 MAGGIO 2017,dalle ore 15 alle ore 18, presso l’Auletta di Architettura, ed.14, Viale delle Scienze.

Giornata 3, 11 MAGGIO 2017, dalle ore 15 alle ore 18 presso l’Auletta di Architettura, ed.14, Viale delle Scienze.

Il tema centrale di questa seconda e terza giornata saranno le attività di ricerca attraverso nozioni tecniche per muovere i primi passi per lo sviluppo di una tesi presso i gruppi di ricerca.

Giornata 4, 12 MAGGIO 2017, dalle ore 15 alle ore 18, presso l’Auletta di Architettura, ed.14, Viale delle Scienze.

Il tema centrale di questa quarta giornata saranno gli enti di ricerca per fornire una panoramica generale nel contesto palermitano e nozioni tecniche per muovere i primi passi per lo sviluppo di tirocinio presso i gruppi di ricerca, grazie anche all’intervento di responsabili scientifici, con relativi gruppi di laboratorio, per illustrare agli studenti i meandri della professione, i rischi e le problematiche da affrontare.

Nella locandina dell’evento troverete, nello specifico, i temi trattati in ogni giornata e i vari contatti

Bando di selezione Erasmus+ per l’a.a. 2017/2018

  • Il progetto è rivolto agli studenti
  • iscritti a corsi di laurea (1° ciclo)
  • iscritti a corsi di laurea magistrale, corsi di laurea magistrale a ciclo unico, master di primo livello (2° ciclo)
  • iscritti a corsi di dottorato di ricerca, scuole di specializzazione, master di secondo livello (3° ciclo)

Gli studenti del vecchio ordinamento non posso partecipare alla selezione.

È necessario essere iscritti regolarmente all’ateneo.

Il canale di posta elettronica attraverso il quale sarà possibile inviare o ricevere comunicazioni è quello del tipo usernamestudente@community.unipa.it

È, altresì, necessario essere iscritti regolarmente al secondo anno di corso. Gli studenti iscritti al terzo anno di corso della laurea di primo livello o fuori corso chee prevedono di laurearsi entro l’anno accademico 2016/2017 devono essere iscritti al corso di laurea magistrale nell’a.a. accademico 2017/2018 al fine di poter fruire della mobilità.

Gli studenti part-time posso presentare richiesta purché il piano di studi della propria università sia conforme al “learning agreement” dell’università ospitante.

Nel caso di precedenti partecipazioni ad altre mobilità è consentita la presentazione della propria candidatura al presente concorso solo se la somma dei mesi di mobilità (contemporaneamente prevista e precedente) non superi i 12 mesi totali. Per i corsi di laurea magistrali a ciclo unico tale limite è di 24 mesi.

La candidatura è univoca e può essere presentata solo nell’ambito del proprio corso di laurea.

Le modalità di candidatura prevedono una domanda online, tramite il portale Studenti, seguendo la procedura entro e non oltre le ore 12:00 del 18/04/2017, pena l’esclusione dal concorso. È fondamentale possedere i requisiti indicati dal coordinatore di sede del progetto di mobilità prescelto e dei requisiti richiesti dall’università partner.

Le università partner possono rifiutare gli studenti, anche se risultati vincitori della selezione effettuata dall’ateneo, per i seguenti motivi:

scadenze legate alla procedura di iscrizione della sede straniera.

requisiti linguistici richiesti dalla sede straniera.

eventuale incompatibilità tra il proprio piano di studi e l’offerta didattica della sede straniera.

La graduatoria è pubblicata sul Portale studenti d’Ateneo.

Qualora due o più candidati risultino in graduatoria nella medesima posizione, lo studente in corso ha la precedenza rispetto allo studente fuori corso. In caso di parità è preferito il candidato più giovane. Se dovesse sussistere una ulteriore parità si procede per sorteggio.

Gli studenti non vincitori che figurano nella graduatoria sono detti “idonei“. Questi ultimi subentrano in caso di rinuncia effettuata nei termini fissati da uno o più vincitori. È possibile ricoprire un posto di mobilità presso una sede diversa da quella desiderata. Tale scelta è a totale discrezione del coordinatore di sede.

Le procedure di assegnazione devono essere ultimate entro il 12/05/2017.

I posti di mobilità Erasmus+ possono essere fruiti esclusivamente nel periodo 1 giugno 2017 – 30 settembre 2018. Il periodo minimo non può essere inferiore a 3 mesi continuativi o superiore a 12 mesi. È possibile effettuare riduzioni o prolungamenti rispetto al periodo previsto. Nel primo caso va restituita la parte di contributo inerente al per i mesi o i giorni di permanenza non effettuati. Nel secondo caso non verrà dato nessun contributo aggiuntivo.

Per ulteriori dettagli è possibile visionare il BANDO.

Di seguito gli allegati:

4 APRILE 2017, ORE 15

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ’ DI RICERCA DELL’INAF – OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PALERMO

AULA A, DIPARTIMENTO DI FISICA E CHIMICA

Via Archirafi, 36

 

L’associazione studentesca Vivere Scienze MMFFNN è lieta di invitarvi giorno 4 aprile 2017 presso l’Aula A del Dipartimento di Fisica e Chimica – via Archirafi 36, per un incontro con gli astronomi dell’ INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo, che presenteranno le proprie attività di ricerca:

Fisica dell’atmosfera esterna delle stelle e attività stellare magnetica

Pianeti extrasolari

Formazione ed evoluzione stellare

Raggi cosmici, resti di supernova e interazione con l’ambiente

Sviluppo di strumenti per astronomia dallo spazio

Fluidodinamica computazionale per plasmi astrofisici e calcolo ad alte prestazioni

Storia dell’astronomia

Astrobiologia e astrochimica sperimentale per lo studio dell’origine della vita nello spazio

Gli interventi mireranno a fornire una panoramica generale e nozioni tecniche per muovere i primi passi per lo sviluppo di tirocini e tesi presso l’ente. Sarà anche un’opportunità per chi vuole continuare gli studi specializzandosi in un ambito pratico e operativo; sarà inoltre un modo per conoscere meglio la professione del ricercatore e dell’astronomo, ed in particolare le dinamiche, le opportunità e le problematiche del percorso di ricerca.

Per qualsiasi informazione potete contattarci alla pagina fb, cliccando sul logo sottostante
vmmffnn

 

 

Università degli Studi di Palermo

La settimana del Dipartimento di Fisica e Chimica

27 – 30 | 03 | 2017

Il Dipartimento di Fisica e Chimica dell’Università degli Studi di Palermo apre le sue porte nell’ultima settimana del mese di marzo! Per l’occasione sono stati indetti numerosi seminari, saranno presentate le linee di ricerca attive nel DiFC e verranno effettuate delle visite guidate presso i laboratori del Dipartimento.

Gli incontri sono rivolti a studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado ed a studenti in uscita delle Lauree Triennali potenzialmente interessati a proseguire il loro percorso formativo.


LA SETTIMANA DEL DIFC 2017

PROGRAMMA DEI SEMINARI

Dalle ore 16:00 alle ore 18:30
LUN 27 marzo MAR 28 marzo MER 29 marzo GIO 30 marzo
Via Archirafi, 36, Aula A Via Archirafi, 36, Aula A Via Archirafi, 36, Aula A Viale delle Scienze, Ed. 18, Aula Magna
Tiziana Di Salvo
Stelle di Neutroni e Buchi Neri: Gli oggetti più estremi dell’Universo
Valeria Vetri e Grazia Cottone
Biofisica Molecolare e Nanotecnologie: meccanismi molecolari alla base della vita
Fabrizio Messina
Nanoscienza e nanotecnologie: la Fisica alle nuove frontiere
delle Scienze dei Materiali”
Dario Duca
Modellistica Chimica applicata allo studio di materiali e catalisi”
Maurizio Marrale
Il ruolo della fisica nelle
scienze mediche: dalla diagnostica tramite imaging di risonanza magnetica alla terapia per mezzo di radiazioni ionizzanti
Emilio Fiordilino
Luce e materia: interazione e generazione”
Gioacchino Massimo Palma
Dagli atomi ai computer: la via quantistica alla complessità”
Giuseppe Lazzara
Nanomateriali e restauro dei beni culturali”
Roberto Passante
Elettrodinamica Quantistica, Effetto Casimir e Assioni Cosmologici
Benedetto Militello
Il rumore quantistico e la sua rilevanza nelle nanotecnologie e nella termodinamica (quantistica)”
Fabio Reale
La luce e la stella Sole”
Roberto Zingales
I chimici che hanno fatto la storia dell’Università di Palermo”
Bernardo Spagnolo
Fisica Teorica Interdisciplinare: Ordine dal Disordine nei Sistemi Complessi
Claudio Fazio
Ma la Fisica è davvero così difficile? Metodi di indagine e scoperta per l’apprendimento della fisica”
Salvatore Micciché
La Fisica dei Sistemi Complessi: come cercare le informazioni importanti nei Big Data?”
Francesco Giannici
La luce di sincrotrone: una sonda per lo studio dei materiali”
Giuseppe Raso
Può la Fisica aiutare la Medicina?”
Leonardo Abbene Fabio Principato
“Sistemi innovativi per imaging a colori nella banda X “
 Federica Balistreri
Dalle tecniche artistiche al restauro di manufatti lapidei
Elisa Caruana
Dalle tecniche di esecuzione e restauro di manufatti lignei”
LA SETTIMANA DEL DIFC 2017

PROGRAMMA DELLE VISITE AI LABORATORI

Dalle ore 14:00 alle ore 16:00
LUN 27 marzo MAR 28 marzo MER 29 marzo GIO 30 marzo
Via Archirafi, 36 Via Archirafi, 36 Via Archirafi, 36 Viale delle Scienze, Ed. 17
Laboratorio laser risolto in tempo

Laboratorio spettroscopia Raman

Laboratorio risonanza magnetica elettronica

Laboratorio XACT

Laboratorio XACTCollezione storica degli strumenti di Fisica Laboratorio laser risolto in tempoLaboratorio spettroscopia Raman

Laboratorio risonanza magnetica elettronica

Laboratorio XACT

Collezione storica degli strumenti di Fisica

Laboratorio per lo studio delle proprietà e caratterizzazione di materiali

Laboratorio per lo sviluppo di materiali per i beni culturali

Laboratorio di Chimica Analitica

Museo della Chimica

Locandine

Tratto da ScienzeENonSolo

Scienze e non solo” nasce come spazio di condivisione online di curiosità, news ed eventi scientifici, al fine di promuovere le iniziative scientifiche locali, divulgare e sensibilizzare l’opinione comune verso tematiche scientifiche, naturalistiche e tecnologiche. Seguici!


Logo DiFC 11.05.2016

 

Dipartimento di Fisica e Chimica – Università degli Studi di Palermo

INTELLECTUALEYEZED

08|03|2017 – 21|06|2017 ore 21.00

presso il Caffè Internazionale, Via San Basilio 37, Palermo

Vivere Ateneo informa gli studenti su IntellectualEYEzed, una serie di incontri/conferenze promossi dal Caffè Internazionale di Palermo. L’idea è quella di avvicinare il grande pubblico ad argomenti così tanto famosi e popolari, quanto oscuri e misconosciuti, dall’apparenza intimidatoria. Il Dipartimento di Fisica e Chimica dell’Università degli Studi di Palermo, aderendo all’iniziativa, propone tematiche di grande attualità!

Tutti gli interessati sono invitati a prender parte

Partendo dalle microscale della Natura, sarà oggetto di discussione il mondo quantistico e la sua fenomenologia, le sue stranezze (teletrasporto quantistico!?) e le tanto dibattute applicazioni dei concetti alla sua base (i computer quantistici per esempio!). Esplorando le applicazioni dello studio fisico alla Biologia, ai beni culturali, alla Medicina e perfino ai networks (… reti sociali, fra stati, banche, società …?!), la portata culturale degli incontri si estenderà fino a ciò che avviene nel Cosmo, cercando di far luce su … esplosioni stellari e pianeti extra-solari (abitabili?) !

Calendario degli incontri

ore 21.00

 
Data Titolo e sommario Relatore
8 marzo 2017 ‘La Fisica e la Chimica applicata ai beni culturali’ Stefana Milioto
Università di Palermo
22 marzo 2017 ‘Dall’abaco ai computer quantistici: la via quantistica alla complessità’ Massimo Palma
Università di Palermo
29 marzo 2017 ‘Esopianeti e abitabilità’ Giovanni Peres
INAF – OaPa
5 aprile 2017 ‘Reti di informazioni, reti complesse e social networks: dai sei gradi di separazione fino ai social networks passando per la logica dei motori di ricerca’ Rosario Mantegna
Università di Palermo
19 aprile 2017 ‘Essere identici in meccanica quantistica: perché è difficile entrare in posti vuoti’ Giuseppe Compagno
Università di Palermo
26 aprile 2017 ‘L’origine degli elementi e le esplosioni stellari’ Marco Miceli
INAF – OaPa
3 maggio 2017 ‘Quando la Fisica incontra la Medicina: sviluppo e progresso che le Scienze Fisiche hanno prodotto nel campo della Medicina’ Maurizio Marrale
UNIPA
7 giugno 2017 ‘Comunicazione quantistica: teletrasporto & co.’ Rosario Lo Franco
UNIPA
21 giugno 2017 ‘ Dall’acqua alla cellula: la Biofisica al computer’ Grazia Cottone
UNIPA

#intellectualEYEzed


Locandina

locandina_IntellectualEYEzed#

Ulteriori informazioni

Info: Prof. Rosario Iaria
email: rosario.iaria@unipa.it , tel. (+39) 091 23891724
DiFC-Dipartimento di Fisica e Chimica
Via Archirafi 36, 90123 Palermo (PA) Italy

Tratto da ScienzeENonSolo

 Scienze e non solo” nasce come spazio di condivisione online di curiosità, news ed eventi scientifici, al fine di promuovere le iniziative scientifiche locali, divulgare e sensibilizzare l’opinione comune verso tematiche scientifiche, naturalistiche e tecnologiche. Seguici!

Le associazioni studentesche Vivere Scienze MM.FF.NN, Vivere Agraria e Vivere Farmacia, in collaborazione con Vivere Medicina, sono liete di presentare la prima edizione dell’Assistol.

ISCRIVITI ALL’ASSISTOL

Cosa vi offriamo con questo progetto?

  • Non offriamo un corso di preparazione (come quelli che potete pagare fino a migliaia di euro) ma un supporto GRATUITO offerto da studenti della Scuola delle Scienze di Base e Applicate i quali mettono a disposizione le loro conoscenze e competenze con l’esperienza accumulata negli anni accademici.
  • Supporto 24h/7giorni con lezioni frontali (in aula) dove i nostri ragazzi, si presteranno ad approfondire gli argomenti che saranno richiesti nel Test di ammissione; inoltre offriamo un supporto Facebook, dove potrete chiedere gli argomenti da trattare nelle lezioni successive e dare una risposta a tutti i vostri dubbi: lo staff vi risponderà nel più breve tempo possibile.
  • Serietà e competenza che da sempre ci contraddistinguono. Siamo giunti alla sesta edizione di questo brillante progetto, la seconda dedicata esclusivamente all’Assistolc, e siamo stati valutati sempre con ottimi risultati!
  • Risparmio! Ci teniamo ancora a sottolineare che il progetto è TOTALMENTE GRATUITO come tutte le attività della nostra associazione. Non ci sarà infatti alcun obbligo di frequenza né requisito particolare per iscriversi.
  • 12 giornate di lezioni frontali su tutte le aree interessate al test dalle 15:00 alle 18:00 e 3 giornate di Simulazione del Test.

Calendario Lezioni

  1. Lunedì 20 Marzo: Matematica – Aula Randazzo
  2. Martedì 21 Marzo: Biologia – Aula Randazzo
  3. Mercoledì 22 Marzo: Simulazione Test – Aula Randazzo ore 16.00 – 18.00
  4. Giovedì 23 Marzo: Chimica – Aula Randazzo
  5. Venerdì 24 Marzo: Inglese – Aula Randazzo ore 14.00 – 16.30
  6. Lunedì 27 Marzo: Matematica– Aula Randazzo
  7. Martedì 28 Marzo: Biologia – Aula Randazzo
  8. Mercoledì 29 Marzo: Simulazione Test – Aula Randazzo ore 16.00 – 18.00
  9. Giovedì 30 Marzo: Chimica – Aula Randazzo
  10. Venerdì 31 Marzo: Inglese – Aula Randazzo ore 14.00 – 16.30
  11. Lunedì 3 Aprile: Matematica – Aula Randazzo
  12. Martedì 4 Aprile: Biologia – Aula Randazzo
  13. Mecoledì 5 Aprile: Simulazione Test – Aula Randazzo ore 16.00 – 18.00
  14. Giovedì 6 Aprile: Chimica – Aula Randazzo
  15. Venerdì 7 Aprile: Inglese – Aula Randazzo ore 14.00 – 16.30

L’aula Randazzo si trova presso l’Ed.16 in viale delle Scienze

Iscrivetevi al GRUPPO FACEBOOK UFFICIALE per rimanere sempre aggiornati e per ulteriori informazioni non esitate a contattarci, Vivere Scienze MM.FF.NN. è sempre a vostra completa disposizione.

Sono stati resi pubblici i Bandi per la partecipazione ai test di accesso per i Corsi di Laurea, per l’Università degli Studi di Palermo per l’a.a. 2017/18. I bandi non ancora presenti saranno presto resi pubblici.

In fondo ai link per i bandi troverete le istruzioni per la richiesta di partecipazione al test e i link ai Gruppi Facebook Test di Ammissione.

SCUOLA DELLE SCIENZE DI BASE E APPLICATE

  • Chimica – Bando
  • Scienze Fisiche – Accesso Libero
  • Scienze della natura e dell’ambiente – Bando
  • Scienze geologiche – Accesso Libero
  • Informatica – Bando
  • Matematica – Accesso Libero
  • Biotecnologie – Bando
  • Scienze Biologiche sede: Palermo – Bando
  • Biologia Molecolare e della salute – Bando

La procedura per la partecipazione al test richiede l’iscrizione al portale studenti Unipa:

  1. Collegarsi al Portale Studenti UNIPA cliccando qui e procedere alla registrazione.
  2. Dopo la registrazione, accedere al Portale Studenti, selezionare la voce “Pratiche Studenti” (sulla sinistra) -> “Nuova pratica” -> “Concorsi e immatricolazioni” e selezionare “Domanda di partecipazione a concorso per Corsi di laurea a numero programmato”. Bisognerà compilare la domanda.
  3. Si potrà quindi procedere alla stampa della domanda stessa e del modulo di versamento della tassa di partecipazione al concorso (MAV) (l’importo può variare a seconda del test scelto) da pagare presso un qualsiasi sportello del Banco di Sicilia – Gruppo bancario Unicredit (ad eccezione dell’Ag. 33 di Palermo – Parco d’Orleans) entro l’orario di chiusura degli sportelli bancari nel giorno indicato dal bando.

Per i corsi ad accesso libero è possibile effettuare l’immatricolazione a partire dal 1 agosto 2017, seguendo le
procedure indicate sul portale di Ateneo (http://www.unipa.it/2017accessolibero). Nella prima settimana di lezioni, gli immatricolati ai corsi di laurea ad accesso libero parteciperanno ad un test obbligatorio per la valutazione della preparazione iniziale e per l’eventuale attribuzione degli OFA . Allo studente che non partecipa al Test verranno attribuiti d’ufficio gli OFA previsti nel corso di studi in cui lo studente si è immatricolato.

N.B. Vi invitiamo a leggere i bandi nella loro interezza al fine di evitare incomprensioni ed errori che potrebbero compromettere la vostra partecipazione al concorso.

Per qualsiasi domanda o chiarimento iscrivetevi al gruppoTest di Ammissione Scienze MM.FF.NN. 17/18″

unipa11

2016-02-16_trapani

Seminario del Dipartimento di Matematica e Informatica

“Strutture emergenti in sistemi complessi nella biologia e nella fisica”

prof.ssa Maria Carmela Lombardo, Università degli Studi di Palermo
Martedì 14 febbraio 2017, ore 15.00
Dipartimento di Matematica e Informatica, Aula 7, Via Archirafi 34, 90123 Palermo

Tutti gli interessati, in particolare gli studenti, sono invitati a partecipare

Sommario

Le principali caratteristiche di un sistema complesso sono la presenza di diversi elementi interagenti, la non linearità delle reciproche interazioni e la comparsa a livello globale di proprietà emergenti prive di un analogo microscopico. Quest’ultima caratteristica comporta la possibilità che un piccolo fenomeno locale possa venire amplificato, determinando un cambiamento qualitativo nello stato globale del sistema: in questa fenomenologia rientrano le transizioni di fase e la formazione di strutture coerenti (pattern). In questo seminario ci occuperemo dei modelli di tipo reazione diffusione e del meccanismo responsabile della formazione di pattern: l’instabilità guidata dalla diffusione. Esso venne introdotto per la prima volta da A. Turing nel 1952 ed è diventato oggi il prototipo nella descrizione di fenomeni di auto-organizzazione, essendo utilizzato con notevole successo in ambiti diversi: dalla biologia dello sviluppo, alla descrizione delle macchie sul mantello degli animali, alla cinetica chimica. Introdurremo quindi la presenza di termini di diffusione non lineare e chiariremo il ruolo dei termini di self- e cross- diffusione nell’occorrenza di strutture complesse in sistemi ecologici, chimici, biomedici e sociali, anche in presenza di semplici dinamiche locali. Infine discuteremo l’interazione tra due diverse instabilità e mostreremo come in detta interazione risieda la genesi per la formazione di pattern oscillanti e, più in generale, di dinamiche caotiche.

Read more

unipa11

Dipartimento di Scienze Umanistiche

citc
Centro Interdipartimentale Tecnologie della Conoscenza

Seminari di Logica e Filosofia della Scienza

“Progresso e Verità nelle Scienze”

II semestre dell’ Anno Accademico 2016/2017

Coordinatore: Gianluigi Oliveri
Università di Palermo

Le associazioni Vivere Ateneo e Vivere ScienzeMM.FF.NN. sono liete di annunciare la prosecuzione dei Seminari di Logica e Filosofia della Scienza promossi dal Centro Interdipartimentale Tecnologie della Conoscenza e dal Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’ Università degli Studi di Palermo.

Read more

Page 6 of 7 1 4 5 6 7