Le Associazioni Studentesche Vivere Scienze MM.FF.NN e Vivere Farmacia mettono a disposizione della comunità studentesca Formulari di Matematica e Fisica, realizzati dai componenti delle stesse, per la più facile riuscita degli esercizi affini alle materie sopracitate.

Le Associazioni Studentesche Vivere Scienze MM.FF.NN. e Vivere Farmacia comunicano a coloro che hanno superato i TOL della Scuola di Scienze di Base i nostri gruppi ufficiali Facebook dei Corsi di Laurea della Scuola di Scienze di Base.

Al fianco di essi sarà inoltre possibile trovare il nome dei nostri referenti  per ciascun corso di laurea che potrete contattare in caso di necessità o problematiche inerenti al mondo universitario.

GRUPPI SCUOLA DI SCIENZE DI BASE

Scienze Biologiche – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Alessandro NuccioGiulia Biundo

Biotecnologie – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Enrico Tornatore

Chimica – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Nicolò BiondoMartina Rizzo

Farmacia – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Teresa GarraffaSimona Scarlata

Chimica e Tecnologia Farmaceutiche – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Simona ScarlataTeresa Garraffa

Scienze della Natura e dell’Ambiente  Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Alessandro Nuccio, Mariastella Bentivegna

Ottica e Optometria – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Gloria Maria Cicciari

Scienze Fisiche – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Gloria Maria CicciariGabriele Cozzo

Matematica – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Gloria Maria Cicciari, Eleonora Teresi

Informatica – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Vincenzo Lombardo

Scienze Geologiche – Gruppo Ufficiale Primo Anno – Referenti: Simona Scarlata, Mariastella Bentivegna

Non sei ancora entrato in nessun corso e aspetti gli scorrimenti?
Contatta i nostri rappresentanti o entra nel nostro gruppo Telegram per rimanere aggiornato:
🔬Future Matricole Scienze di Base & Farmacia https://t.me/joinchat/KOHfFk1cZ6pXU3LBbfDeSQ 

1) Comunicazione;
2) Istanze studenti;
3) Avvicendamento commissione AQ LM Fisica;
4) Carico didattico Dr.ssa Luisa Sciortino AA2021/22;
5) Richiesta stakeholders lezioni singole all’interno insegnamenti L Scienze Fisiche e
LM Fisica;
6) Riconoscimento attività di mobilità e tirocinio svolte nell’ambito di FORTHEM come
CFU di tirocinio;
7) Approvazione argomenti prova finale L Scienze Fisiche;
8) Ratifica accordo doppio titolo Turku;
9) Approvazione commenti SMA L Scienze Fisiche;
10) Approvazione commenti SMA LM Fisica;
11) Allargamento comitati di indirizzo;
12) Modifiche offerta formativa e riapertura RAD L Scienze Fisiche;
13) Modifiche offerta formativa e riapertura RAD LM Fisica;
14) Varie ed eventuali.


La seduta inizia alle ore 15:05.


1) Comunicazioni:
1) Prima riunione comitato di indirizzo il 26 Ottobre per gli Stakeholders, andata bene e
con diversi spunti; ha visto la partecipazione di rappresentanti sia nell’ambito
dell’insegnamento (tra cui il prof. Fazio) sia in ambiti professionali come la Fisica
Media e la libera professione. Inoltre hanno partecipato rappresentanti nell’ambito
della ricerca in Astrofisica, calcolo al Cineca, INFR, CNR, e rappresentanti della
St-Microelectronics;
2) A seguito di finanziamenti dell’Ateneo è stato attrezzato un nuovo laboratorio di
ottica, pensato per Ottica e Optometria ma aperto a tutti gli studenti del dipartimento.
Si tratta di otto postazioni nuove e totalmente attrezzate. Si penserà ad organizzare
un nuovo laboratorio simile a questo per Fisica;
3) Salone dello studente: l’evento che si è svolto dal 21 al 24 ottobre. In occasione di
questo evento il corso di laurea in Scienze Fisiche è stato presentato a studenti delle
scuole superiori.
4) Si è svolta la selezione per il percorso di Eccellenza e sono state pubblicati i nomi dei
sei studenti selezionati (elenco pubblicato sul sito). A seguito, a loro verrà assegnato
un tutor come previsto dal bando.
5) È iniziato il tutoraggio per gli studenti del primo anno;
6) È stato emanato un Bando Viaggi per gli studenti con scadenza per la domanda
15/12/2021;
7) Gli esami si dovrebbero svolgere online a Novembre poiché non è stato detto di fare
diversamente ma il Prof. Reale dà il suo nulla osta nel caso in cui qualche docente
voglia farli in presenza, visto il numero ridotto di studenti che fanno esami a
Novembre;
8) Per il momento non si possono ampliare le capienze delle aule quindi l’orario rimarrà
invariato probabilmente per tutto il semestre. Si cercherà una eventuale aula esterna;
9) A ottobre è uscito il bando per la Scuola di Specializzazione in Fisica Medica, tutti e
quattro i posti disponibili saranno coperti da borsa di studio;
10) E’ stata approvata al Senato una legge per cui chi si laurea in Fisica (e non solo)
riceve automaticamente l’abilitazione alla libera professione di fisico, cosa prima
possibile solo con la Laurea in Fisica Medica. Bisognerà vedere da quando questa
cosa sarà in vigore.


2) Istanze studenti:
Approvate istanze studenti per Cordova; Daidone; Rizzo; Reina (con esame
integrativo di Analisi Matematica).
Le istanze vengono approvate.


3) Avvicendamento commissione AQ LM Fisica:
Lo studente Cozzo si è laureato e verrà sostituito dalla studentessa Gloria Maria
Cicciari.
Approvato all’unanimità.

4) Carico didattico Dr.ssa Luisa Sciortino e assegnista Michela Todaro AA2021/22;
Viene richiesta l’attribuzione di un carico didattico aggiuntivo a supporto del
Laboratorio di Astrofisica per la Laurea Magistrale per Luisa Sciortino e Michela
Todaro.
Approvato all’unanimità.

5) Richiesta stakeholders lezioni singole all’interno insegnamenti L Scienze Fisiche e
LM Fisica:

Si auspica che gli stakeholders possano intervenire all’interno dei singoli corsi
curriculari per tenere singoli seminari e/o lezioni di base di Fisica in cui vengono
esposte applicazioni delle nozioni di base in vari ambiti professionali e lavorativi;
Approvato all’unanimità.

6) Riconoscimento attività di mobilità e tirocinio svolte nell’ambito di FORTHEM come
CFU di tirocinio;

Si chiede di valutare la possibilità di riconoscere CFU di tirocinio agli studenti che
otterranno attestati relativi alle attività di mobilità e tirocinio svolte nell’ambito di
FORTHEM. FORTHEM è un progetto pilota che sta sviluppando attività innovative in
seno ad un partenariato europeo. Esso diffonderà una call rivolta agli studenti
interessati ad effettuare tirocini internazionali presso istituti scolastici di diverso
ordine e grado.
Approvato all’unanimità.

7) Approvazione argomenti prova finale L Scienze Fisiche;
Vengono sottoposti all’assemblea gli argomenti della prova finale per il Corso di
Laurea in Scienze Fisiche.
Approvato all’unanimità.

8) Ratifica accordo doppio titolo Turku;
L’accordo a doppio titolo con Turku galoppa verso l’approvazione definitiva;
L’assemblea ratifica le modifiche apportate sull’accordo di laurea a doppio titolo con
Turku, già approvato in precedenti occasioni.
Approvato all’unanimità.

9) Approvazione commenti SMA LT Scienze Fisiche;
Si prende visione delle modifiche richieste dal PQA per la SMA LT e delle
conseguenti aggiunzioni e nuovi commenti alla stessa apportati dalla commissione
AQ.
Approvato all’unanimità.

10) Approvazione commenti SMA LM Fisica;
Si prende visione delle modifiche richieste dal PQA per la SMA LM e delle
conseguenti aggiunzioni e nuovi commenti alla stessa apportati dalla commissione
AQ.
Approvato all’unanimità.

11) Allargamento comitati di indirizzo;
Si propone di allargare il comitato di indirizzo con due nuovi componenti, uno per
l’Arpa ed uno per il CINECA. Ci sono invece due nomi per la ST Microelectronics. In
totale viene proposta l’aggiunta di quattro componenti.
Approvato all’unanimità.

12) Modifiche offerta formativa e riapertura RAD L Scienze Fisiche;
Le modifiche dell’offerta formativa per il Corso in Scienze Fisiche includono:
– Maggiore attenzione verso l’internazionalizzazione: incremento di CFU per lingua
inglese da 3 a 4;
– Maggiore esposizione verso il mondo del lavoro: inserimento al primo anno di CFU
finalizzati ad altre attività formative;
– Rimodulazione degli insegnamenti verso la riduzione dei corsi annuali: viene
proposto lo sdoppiamento del corso annuale in Meccanica Analitica e Relativistica in
due differenti moduli. Tuttavia, si discute la complessità del corso annuale di Struttura
della Materia, che sembra essere, a detta dei docenti che tengono il corso e degli
studenti, una candidata ancora migliore per la divisione in due distinti moduli, vista la
vastità del programma e la complessità degli argomenti;
– Riduzione della prova finale da 6 a 4 cfu;
– Il Prof. Giannici viene sostituito dal Prof. Ferrante e Chimica I viene spostata a primo
semestre. Per fare ciò si dovrà portare un corso a secondo semestre (si pensa
Geometria ed Algebra);
Approvato all’unanimità.

13) Modifiche offerta formativa e riapertura RAD LM Fisica;
Le modifiche dell’offerta formativa per il Corso in Fisica includono:
– Portare la lingua ufficiale del corso da Italiano a Italiano/Inglese
– Tirocini e stage da 1 cfu a 3 cfu;
– Ridurre il numero di materie obbligatorie da 5 a 4 portando il corso di Metodi
Matematici per la Fisica da corso obbligatorio a corso a scelta del IV gruppo;
– Prova finale da 37 a 35 cfu per riequilibrare il numero di crediti ad un totale di 180.
– Competenze linguistiche e Altre attività anticipate dal secondo al primo anno.
Approvato all’unanimità.

14) Varie ed eventuali.
Viene proposto il Prof. Ferrante come docente di riferimento al posto del Prof.
Giannici, L. Sciortino al posto della Prof. Li Vigni ed il Prof. Reale al posto del
Prof. Passante, per la Triennale. Al posto del Prof. Peres viene inserito il Prof.
Miceli.
Approvato all’unanimità.

La seduta si conclude alle ore 17:50

I rappresentanti degli studenti

Cannella Gabriele

Cardinale Alessandro

Cicciari Gloria Maria

Cozzo Gabriele

Di Benedetto Enrico

Morvillo Marco

Valentino Luca

Valenza Margherita

La seduta si apre alle ore 15.05  e presenta i seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Ratifica proposta CORI Carollo;

2) Comunicazioni;

3) Ripristino tutoraggio docenti;

4) Spostamento Fisica stati condensati da I a II semestre;

5) Numero minimo di cfu per accesso al tirocinio;

6) Riconoscimento attività suppletive;

7) Gestione lezioni in presenza;

8) Discussione SMA L30 Scienze Fisiche e LM Fisica;

9) Discussione Dati Almalaurea;

10) Ratifica commenti SMA e SUA-CDS;

11) Varie ed eventuali;

1)Ratifica proposta CORI Carollo:

  • Viene visionato il decreto nato dalla proposta del Prof. Carollo di invitare la Dottoressa Flore Kunst del Max Planck Institut for the Science of Light in Erlangen (Germania) per tenere un ciclo di seminari di 8h su “Fenomeni topologici non-Hermitiani”.

Approvato all’unanimità

2) Comunicazioni:

  • Si dà il benvenuto a 4 nuovi componenti del Consiglio Interclasse Scienze Fisiche;
  • Il prof. Ugaglia aggiorna sull’andamento delle prime lezioni del Precorso di Matematica. I primi incontri sembrano mostrare dati positivi per l’inizio del primo anno di corso;
  • Gli iscritti all’A.A 2021/2022 primo anno della triennale sono attualmente 51;
  • È stata convocata la prima assemblea del Comitato di Indirizzo con i portatori di interesse, in data 6 Ottobre;
  • Percorso di eccellenza: si ricorda la scadenza delle iscrizioni ai corsi del percorso di eccellenza del 15 Ottobre 2021 e si informa che attualmente si hanno solo 3 iscritti;
  • Da quest’anno tutti e 4 gli specializzandi in Fisica Medica hanno la possibilità di ricevere una borsa di studio o dall’Università o da tre centri ospedalieri: l’Ismett, la casa di cura La Maddalena, la casa di cura Macchiarella. Il bando uscirà a breve e scadrà a fine ottobre e gli esami saranno a Novembre, quindi chi si laurea ad Ottobre ha la possibilità di usufruire di tali borse di studio;
  • E’ cambiata la pratica burocratica di approvazione da parte del CISF delle richieste di aggiunta al piano di studi delle materie a scelta;
  • Riguardo la Laurea a Doppio Titolo le procedure burocratiche stanno per concludersi;
  • Il coordinatore anticipa di voler proporre nelle prossime sedute delle modifiche ai Corsi di Laurea Triennale e Magistrale. Per il Corso Triennale si prospetta uno spostamento di 1 CFU, che verrà tolto dalla Prova Finale ed aggiunto all’idoneità di lingua inglese. Lo stesso spostamento verrà proposto per i tirocini del Corso Magistrale e in questo secondo caso il numero di CFU spostati è 2 a scapito della Prova Finale che passerà da 37 CFU a 35 CFU, in favore dei Tirocini. Ulteriore modifica proposta alla Magistrale è di rendere il corso di Metodi Matematici del Corso di Laurea Magistrale non più obbligatorio, data la completezza del corso svolto durante la Triennale.

3) Ripristino tutoraggio docenti:

  • Sono stati fatti dei bandi per dare supporto agli studenti del primo anno triennale nelle materie di base. È stato fatto notare che gli studenti potrebbero avere beneficio anche di una attività di tutoraggio eseguita da docenti, per essere guidati per ciò che riguarda il metodo di studio, la preparazione degli esami, la gestione del percorso universitario, ecc. La stessa cosa viene proposta per il primo anno magistrale;
  • I docenti disponibili per la Triennale: Argiroffi, Agnello, Cannas, Ciccarello, Guccione, Napoli, Messina, Rizzuto;
  • I docenti disponibili per la Magistrale: Buscarino, Cottone, Di Salvo, Miccichè, Miceli, Passante. 

Approvato all’unanimità.

4) Spostamento Fisica stati condensati da I a II semestre:

  • A causa dell’affollamento di corsi al primo semestre magistrale, si propone lo spostamento del corso Fisica di Stati Condensati da I a II semestre.

Approvato all’unanimità.

5) Numero minimo di CFU per accesso al tirocinio:

Qui si trovano i referenti, il procedimento burocratico da seguire su Almalaurea, i moduli necessari per la convalida ed alcuni contatti con le aziende. L’elenco degli enti contiene le aziende con le quali esiste già una convenzione. È possibile fare richiesta per svolgere il tirocinio presso altre aziende, anche se queste non risultano in elenco;

  • Per legge va definito il numero minimo di cfu che permette l’accesso al tirocinio. Il consiglio propone come requisito minimo l’acquisizione di 60 CFU da parte degli studenti appartenenti al corso di studi in Scienze Fisiche. Per la magistrale il numero di CFU proposto ammonta a 30.

Approvato all’unanimità.

6) Riconoscimento attività suppletive:

  • Si tratta di attività formative trasversali, pensate per la Triennale ma fruibili anche per la laurea Magistrale, per l’A.A. 21/22. Si tratta di corsi di carattere trasversale, alcuni tenuti anche da docenti del DiFC. I Coordinatori devono scegliere quanti CFU convalidare per questi corsi, che risultano essere Attività Laboratoriale. Si propone di fare valere questi corsi come 1 CFU di Altre Attività Formative.

Approvato all’unanimità.

7) Gestione lezioni in presenza:

  • Viste le iscrizioni degli studenti all’A.A. 21/22 e date le nuove capienze delle aule a seguito  delle normative COVID, si propone che il Primo Anno di scorso svolga le lezioni in Aula A, il Terzo Anno segua le lezioni in Aula B, mentre il Secondo Anno in aula E svolgendo una turnazione giornaliera di 3 gruppi. Il Prof. Gelardi esprime il volere di alcuni studenti del secondo anno di svolgere le lezioni il pomeriggio, il che comporterebbe che il corso di Complementi di Fisica Classica venisse spostato nuovamente al secondo semestre e che il professore Miccichè svolgesse le lezioni teoriche pomeridiane di Informatica del primo anno in altra modalità;
  • In questa sede viene proposto uno spostamento permanente del corso di Complementi di Fisica a secondo semestre, su proposta della docente Marina Guccione;

Approvato all’unanimità.

  • Svolgendo un sopralluogo nell’aula E, i professori Cannas, Gelardi e Napoli si sono resi conti che l’aula non è ancora attrezzata a svolgere le lezioni in modalità mista, allora sollecitano lo svolgimento delle lezioni per il Secondo Anno nel pomeriggio in aula A;
  • Viene approvato all’unanimità la nuova configurazione dello svolgimento delle lezioni in presenza:

Primo anno la mattina in aula A,

Secondo anno il pomeriggio in aula A,

Terzo anno la mattina con turnazioni settimanali in aula B.

8) Discussione Dati Almalaurea:

  • La scadenza della compilazione della scheda SUA è stata anticipata al 15 Settembre. Si prende visione dei dati (disponibili sul cloud). 
  • In generale, i dati mostrano che i laureati triennali esprimono una buona soddisfazione del ciclo di studi appena conclusi, i dati sono molto in linea con gli altri anni e superiori alla media di Ateneo.
  • Anche per la laurea Magistrale i dati sono positivi e risultano essere superiori alla media di Ateneo.
  • L’unica criticità evidenziata dai rapporti riguarda le postazioni informatiche, considerate insufficienti. Si propone di riflettere sul tema per trovare una soluzione, sebbene non dipenda interamente dal corso di laurea.

9) Discussione SMA L30 Scienze Fisiche e LM Fisica:

  • I dati monitorano l’andamento dell’A.A. 2019/2020 e risultano essere nella media rispetto all’area geografica per la laurea triennale;

L’unica criticità si mostra nel conseguimento dei 40 CFU entro il primo anno della triennale, anche se comunque risulta in aumento rispetto all’anno precedente. 

  • Anche per la laurea Magistrale i dati non mostrano particolari criticità anzi risultano essere buoni.

10) Ratifica commenti SMA e SUA-CDS:

I dati sono stati discussi e approvati all’unanimità.

11) Varie ed eventuali:

Non ci sono varie ed eventuali.

La seduta si conclude alle ore 17.45

I rappresentanti degli studenti

Cannella Gabriele

Cardinale Alex

Cicciari Gloria Maria

Cozzo Gabriele

Di Benedetto Enrico

Morvillo Marco

Valentino Luca

Valenza Margherita

In data 23 Settembre 2021 si è tenuto il Consiglio di Dipartimento STEBICEF in modalità telematica, in cui si è discusso di tali punti:

COMUNICAZIONI

  • Presentazione del neo Direttore del Dipartimento STEBICEF eletto dalle componenti prof. Vincenzo Arizza.
  • Approvazione delle date e le commissioni costituite dai docenti UNIPA, della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera, aventi un compito didattico nei rispettivi anni, per gli esami di ammissione agli anni successivi (I, II e III anno), e da tutti i docenti UNIPA della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera per gli esami di ammissione al diploma (IV anno).

Nuovo Corso Di Laurea Magistrale All’Università Di Palermo

BIOLOGIA DELLA CONSERVAZIONE

Corso Di Laurea Ad Accesso Libero Rivolto a

  • Laureati triennali nelle classi 12, 27, 20 del DM509/1999;  L-13, L-25, L-32 del DM 270/2004
  • Laureati del vecchio ordinamento in Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Scienze Ambientali, Scienze Agrarie, Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze Forestali e Ambientali, o di altro titolo acquisito all’estero e riconosciuto idoneo
  • Per i laureati in altre classi, il possesso di almeno 30 CFU BIO/  e 20 CFU in uno o più dei settori scientifico-disciplinari MAT/, FIS/,CHIM/ , INF/01

I mass media ci bombardano ogni giorno con notizie drammatiche su cambiamenti climatici e problematiche ambientali che rendono il nostro un pianeta malato.

Figure professionali come il biologo della conservazione  sono e  diventeranno sempre piu’ richieste  per affrontare tali problematiche.

Il biologo della conservazione sarà una sorta di medico del pronto soccorso, deve operare subito, in fretta e in modo assolutamente competente per salvaguardare la biodiversità e per offrire modalità e strategie per operare in modo sostenibile per l’ambiente e l’economia.

DOVE PUO’ LAVORARE UN BIOLOGO DELLA CONSERVAZIONE?

La sua competenza è richiesta da enti pubblici (dai Comuni alle Regioni) e privati (da grosse multinazionali alle piccole imprese locali), che siano nazionali (Ministeri) o internazionali (dall’UE all’IUCN), che si occupino di ricerca (dal CNR alle università) o di gestione delle risorse (ARPA), per risolvere crisi legate alla perdita di biodiversità.

Inoltre esso trova largo impiego nella   sensibilizzazione e divulgazione operando   all’interno delle scuole, dell’editoria sull’educazione ambientale, o sotto le vesti di figure sempre più ricercate all’interno di musei di scienze naturali o nei parchi e riserve (nature interpreter)  per costruire dei percorsi e dei progetti  a Carattere ambientale , o puo’ ancora trovare impiego nel giornalismo scientifico.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA BROCHURE DEL CORSO

1. Comunicazioni;

2. Ratifiche Decreti del Direttore;

3. Budget 2022 e pluriennale 2022-2024 – Dati contabili e relazione accompagnatoria;

4. Approvazione  descrizione/denominazione spazi dipartimentali – miglioramento fruibilità dei servizi.

La riunione inizia alle ore 10.05.

  1. Comunicazioni
  • Il Direttore dà il suo benvenuto agli studenti che ora fanno parte del Consiglio di Dipartimento;
  • In merito ai problemi di servizio della rete e del sito Unipa si comunica che sono dovuti ad un guasto che si sta cercando di ovviare quanto prima. È possibile, però, che non si potranno convalidare gli esami e chiudere i verbali. Per tale motivo, i docenti rassicurano che gli esami verranno comunque svolti, e verrà permesso agli studenti che non sono riusciti a prenotarsi agli appelli di poterli sostenere; 
  • A breve uscirà il bando per quattro posizioni per specializzandi in area non medica, finanziate, tra gli altri, dall’Ismett e dalla Casa di Cura Maddalena, quindi coperte con borsa. Per maggiori informazioni, contattare il Prof. Maurizio Marrale.

2.  Ratifiche Decreti del Direttore

  • Vengono visionate le ratifiche, segue la votazione;

Approvate all’unanimità.

3. Budget 2022 e pluriennale 2022-2024 

Si visiona la proposta di suddivisione del budget per il prossimo anno tra i CdL facenti parte del Dipartimento:

  • Si evidenzia una parte dedicata per i viaggi e soggiorni studio degli studenti, dovuta alla recente introduzione del Percorso di Eccellenza nel CdL in Scienze Fisiche. Si è pensato di incrementare questa voce anche per studenti che volessero svolgere tirocinio fuori dalla regione o all’estero. Uscirà un bando per assegnare queste risorse;
  • In questa suddivisione è esclusa Ottica ed Optometria: in questo CdL gli studenti svolgono molte ore di tirocinio e sono state attivate per questo convenzioni, in particolare con FederOttica. Si vorrebbe incrementare la voce “organizzazione convegni” per finanziare dei workshop con queste aziende, di interesse per gli studenti del CdL, per garantire la collaborazione con FederOttica anche nei prossimi anni;
  • Quasi la metà del budget è stanziata per i contratti con i restauratori (voce “collaborazioni e prestazioni occasionali”) che non può essere aumentata. Sono state fatte delle simulazioni e sembra che la somma possa coprire i contratti per il prossimo anno.

La proposta viene posta in votazione.

Approvata all’unanimità.

4. Approvazione  descrizione/denominazione spazi dipartimentali – Miglioramento fruibilità dei servizi 

  • Sono stati chiesti chiarimenti, da parte dei rappresentanti degli studenti, in merito alla fruibilità delle aule studio e delle biblioteche site negli Edifici 16, 17, 18 in Viale delle Scienze e in Via Archirafi. Prima direttamente allo SBA con la rappresentante Teresa Garraffa, successivamente al Consiglio di Amministrazione con il rappresentante Alessio Varsalona. La risposta, ad ora, è stata vaga e insoddisfacente, pertanto si chiede in consiglio DiFC cosa sia possibile fare per mettere a disposizione degli studenti degli spazi sicuri in queste sedi. Prende parola il Prof. Salvatore Miccichè che spiega come attualmente, presso l’Edificio 18, siano in corso dei lavori di manutenzione e ristrutturazione: ciò rende complicato fare lavori consistenti per la creazione delle nuove aule-studio; un ulteriore elemento di difficoltà è costituito dalla mancanza di personale vigilante. Ciò che si potrebbe fare è usare aule già esistenti, attrezzandole in maniera adeguata. Considerato che per accedere in Dipartimento serve il Green Pass, si potrebbe creare una lista per riuscire a controllare il numero di studenti in relazione alla capienza delle aule. Questa, tuttavia, è solo una soluzione provvisoria che si cercherà di mettere in atto nei prossimi giorni, non escludendo una segnalazione da far pervenire direttamente alla governance di Ateneo; 
  • Si propone di uniformare la denominazione di tutti i locali dell’ateneo con un proprio codice alfanumerico (plesso, piano, numero della stanza) al fine di sostituire la nomenclatura precedente, confusionaria e fonte di errore per l’utenza. Si è reso necessario, inoltre, aggiungere a questo codice una breve descrizione letterale del locale stesso, così da rendere subito chiara l’attività che vi viene svolta. Sarà possibile modificare le denominazioni letterali dei locali, suggerendo e concordando queste ultime con il Direttore di Dipartimento. Per facilitare il riconoscimento si vogliono identificare i locali relativi alle attività di un certo Dipartimento tramite cartellonistica opportuna, usando un colore univoco. Verrà coinvolta una ditta esterna per occuparsi della etichettatura e della cartellonistica. 

La proposta viene posta in votazione.

Approvata all’unanimità.

Gli studenti lasciano la seduta alle ore 11.40.

Palermo, 15/09/2021

I rappresentanti degli studenti

Il giorno 9 Settembre 2021 alle ore 15:00 è stato convocato il CCL di Consiglio Interclasse Lauree Biotecnologie con il seguente ordine del giorno:

COMUNICAZIONI

  • Ripresa delle lezioni in presenza con limitazione degli ingressi nelle aule
    (Capienza Max 50%)
  • L’accesso agli studenti ed ai docenti è garantito mediante Green Pass 
  • Le lezioni del Primo Anno si terranno in Aula B Ed.17 la quale ha la Capienza Cassima di 46 Studenti. Qualora ci fosse un numero eccessivo di studenti si organizzeranno dei turni per frequentare le lezioni in presenza
  • Il Terzo Anno svolgerà le lezioni in Aula 7 la quale ha una Capienza Max di 25 Studenti 
  • Il Docente sarà il diretto responsabile dell’eventuali turnazioni in didattica mista degli studenti. In presenza verranno accertati i nominativi tramite token 

Offerta Formativa erogata, a.a. 2021/22

  • Biochimica Clinica sarà svolta dalla Prof.ssa Bivona .
  • Richiesta della Prof.ssa Scialabba di essere Cultrice della Materia.

Approvazione SUA-CdS

  • Completato il Quadro dei Calendari della Didattica già approvati in precedenza

Istanze Studenti Sistematizzate

  • Approvazione richieste materie a scelta.
  • Approvate convalida esami da altri corsi di laurea.
  • Approvate materie e tirocini svolti all’estero.

Istanza di Ratifica CFU Corso sulla Sicurezza

  • La Ratifica del CFU è stata fissata alla prima finestra temporale utile 

I rappresentanti della componente studentesca,
Enrico TORNATORE
Giorgio MAIDA
Simona BARRESI
Lorenzo GIACALONE

In data 9 Settembre 2021 si è tenuto il Consiglio di Dipartimento STEBICEF in modalità telematica, in cui si è discusso di tali punti:

  • Il professore Pace informa riguardo la pubblicazione del bando ricerca STEBICEF per i 5 premi a questo link con pagina dedicata a questo indirizzo; bisogna mandare la propria manifestazione d’interesse entro 10 giorni.
  • Il professore Arizza presenta la sua candidatura come direttore di dipartimento STEBICEF per il triennio 2021-24, illustrando il proprio programma elettorale, il quale ha al centro del progetto la ricerca.
  • Carenza personale didattico per le Segreterie: i professori Arizza e Di Leonardo invieranno una nota al rettore e al direttore generale per nominare il prima possibile un sostituto della Dott..ssa Passalacqua per la segreteria didattica di scienze biologiche e di biologia molecolare e della salute. Anche i nostri rappresentanti si rendono disponibili per risolvere la situazione.

La seduta si apre alle ore 15.00  e presenta i seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Comunicazioni;

2) Frequenza obbligatoria insegnamenti CdL;

3) Approvazione schede di trasparenza;

4) Approvazione bando Percorso di Eccellenza;

5) Tempistica corsi Percorso di Eccellenza;

6) Approvazione calendario Esami LT Scienze Fisiche AA 21/22

7) Approvazione calendario Esami LM Fisica AA 21/22

8) Approvazione orario lezioni LT Scienze Fisiche I semestre AA 21/22

9) Approvazione orario lezioni LM Fisica I semestre AA 21/22

10) Varie ed eventuali;

1) Comunicazioni;

– Su sollecitazione del Rettore, si è fatto in modo che gli esami di laurea ed esami curricolari non si sovrapponessero.

– Il coordinatore sta provvedendo a stilare una lista di materie a scelta affinché non sia necessaria l’approvazione del CdS.

-In biblioteca saranno presto disponibili i testi base (e successivamente anche i testi consigliati)  indicati nelle schede di trasparenza, in seguito ad una sollecitazione ai docenti.

-È rimasta invariata la selezione per gli studenti che si vogliano iscrivere alla laurea magistrale in Fisica.

– È arrivato il primo documento in merito all’Audit del 25/05/2021.

-Il portale offweb è stato aggiornato con la versione in inglese, per favorire l’internazionalizzazione.

-Sono arrivate le osservazioni del riesame ciclico 2021, presentato il 18 giugno a seguito del CISF del 14 giugno 2021. Il feedback del presidio di Qualità di Ateneo è positivo.

– Per ovviare al problema del raggiungimento dei 40 CFU al primo anno si è proposta una prima soluzione alternativa alla riorganizzazione del calendario didattico del primo anno. Si è proposto un ricalcolo dei crediti formativi attribuiti alle competenze della lingua inglese.

2) Frequenza obbligatoria insegnamenti CdL;

-Si è presentato negli anni il problema della frequenza obbligatoria nelle lezioni frontali degli insegnamenti di laboratorio. Si vuole approvare una delibera in cui si specifica che tale obbligo è valido SOLO per le lezioni in laboratorio e le lezioni per quanto concerne il laboratorio, mentre le lezioni frontali saranno facoltative.

Approvato all’unanimità.

3) Approvazione schede di trasparenza;

-Sono state revisionate tutte le schede di trasparenza dei corsi, invitando a delle correzioni da parte dei docenti. Le modifiche verranno ufficializzate il 21 luglio 2021.

Approvato all’unanimità

4) Approvazione bando Percorso di Eccellenza;

-Stilato il bando sul Percorso di Eccellenza, si ha in programmazione di pubblicarlo a breve così da far partire il PE nell’anno accademico 2021/2022.

Requisiti d’accesso:

Aver sostenuto entro la sessione di autunno almeno 40 CFU con media di almeno (27/30);

Aver presentato la candidatura entro il 15 ottobre 2021.

La commissione assegnerà un docente tutor agli studenti, in base alla preferenza di ambiti espressa dagli studenti stessi.
Approvato all’unanimità.

5) Tempistica corsi Percorso di Eccellenza;

-E’ stata predisposta una tabella con i corsi di insegnamento del Percorso di Eccellenza per poter decidere il periodo di svolgimento delle lezioni.

Approvato all’unanimità.

6) Approvazione calendario Esami LT Scienze Fisiche AA 21/22

-Si prende visione del calendario esami della laurea triennale, per il nuovo anno accademico e se ne chiede l’approvazione.

Approvato all’unanimità

7) Approvazione calendario Esami LM Fisica AA 21/22

-Si prende visione del calendario esami della laurea magistrale, per il nuovo anno accademico e se ne chiede l’approvazione.

Approvato all’unanimità

8) Approvazione orario lezioni LT Scienze Fisiche I semestre AA 21/22

-Si prende visione del calendario delle lezioni della laurea triennale, per il nuovo anno accademico e se ne chiede l’approvazione. All’interno dell’orario non sono state inserite pause “ufficiali”, per non avere problemi logistici con lo svolgimento delle lezioni. Tuttavia, ai docenti è stata concessa mezz’ora in più in alcune lezioni, in modo tale da lasciare 10-15 minuti di pausa tra una lezione e l’altra.

Approvato all’unanimità

9) Approvazione orario lezioni LM Fisica I semestre AA 21/22

-Si prende visione del calendario delle lezioni della laurea magistrale, per il nuovo anno accademico e se ne chiede l’approvazione. All’interno dell’orario non sono state inserite pause “ufficiali”, per non avere problemi logistici con lo svolgimento delle lezioni. Tuttavia, ai docenti è stata concessa mezz’ora in più in alcune lezioni, in modo tale da lasciare 10-15 minuti di pausa tra una lezione e l’altra.

Approvato all’unanimità

10) Varie ed eventuali;

-Viene proposto il nulla osta per il professore S.Agnello per svolgere il mese di settembre in Francia. Eventuali esami si svolgeranno a distanza.

Approvato all’unanimità.

La seduta si conclude alle ore 17:40.

I rappresentanti degli studenti
Cannella Gabriele
Cardinale Alex
Cicciari Gloria Maria
Cozzo Gabriele
Di Benedetto Enrico
Morvillo Marco
Valentino Luca
Valenza Margherita

Alle ore 12 del 16/07/2021, presso l’aula virtuale  nella piattaforma Microsoft Teams

 si riunisce il Consiglio del Corso di Laurea in Scienze Chimiche – CISC

accertato il numero legale il coordinatore prof. Pace avvia l’assemblea con i seguenti

Odg:

1)Comunicazioni;
2) Ratifica decreti del Coordinatore;
3) Rapporto Riesame Ciclico CdS Chimica L-27;
4) Rapporto Riesame Ciclico CdS Chimica LM-54;
5) Approvazione schede di trasparenza degli insegnamenti Corso di laurea in Chimica L-27 – offerta formativa  a.a. 2021/2022;
6) Approvazione schede di trasparenza degli insegnamenti Corso di laurea Magistrale in Chimica LM-54 – offerta formativa a.a. 2021/2022;
7) Proposta attribuzione incarico insegnamento Sostanze Naturali – 6 CFU (48 ore) – SSD BIO/15- Corso di Laurea Magistrale in Chimica – classe LM-54 da erogare negli a.a. 2021/2022  e 2022/2023 – offerte formative programmate a.a. 2020/2021 e 2021/2022;
8) Calendario didattico a.a. 2021/2022: Orario lezioni Corso di laurea in Chimica L-27;
9) Calendario didattico a.a. 2021/2022: Orario lezioni Corso di laurea Magistrale in Chimica LM-54;
10) Nomina commissione verifica preparazione iniziale per accesso al Corso di Laurea Magistrale in Chimica a.a. 2021/2022;
11) Nomina commissione Prova Finale Laurea in Chimica;
12) Elenco Insegnamenti a scelta automaticamente approvabili nel piano di studio Laurea in Chimica;
13) Elenco Insegnamenti a scelta automaticamente approvabili nel piano di studio Laurea Magistrale in Chimica;
14) Richieste docenti;
15) Richieste accreditamento CFU “Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro”;
16) Istanze Studenti Sistematizzate;
17) Altre Istanze studenti;
18) Varie ed eventuali;

Discussione

Viene comunicato da parte del coordinatore:

Che è stato avviato il bando per l’insegnamento di Matematica 1 con annesse lezioni e un pre-corso di 10 ore.

Vengono approvate tutte le schede di trasparenza sia per il cdl Triennale che Magistrale;

Per il punto 7) viene comunicato che l’incarico della materia Sostanze Naturali, corso della magistrale. Da la disponibilità all’insegnamento la Professoressa Maggio.

Punti 8 e 9 ) vengono visionati e approvati gli orari di tutti i corsi attivi, in seguito verranno caricati nel sito del corso di laurea;

Nomina commissione verifica preparazione iniziale per accesso al Corso di Laurea Magistrale in Chimica a.a. 2021/2022: composta dai Proff. Orecchio, D’anna , Ferrante :le sessioni dei colloqui saranno dal 1-17 settembre; 1-22 ottobre e 2-26 novembre 2021

Viene resa nota la composizione della commissione di verifica della Prova Finale della Laurea in Chimica. Composta dal Professore Pace in quanto presidente e i Professori Duca, Lo Meo e Lazzara come componenti;

Alle ore 14.30 si chiude la seduta.

I rappresentanti

Nicolò Biondo   

                                                                                                                                                   Davide Ricci

Giorno 2 Luglio 2021 alle ore 9:00 in modalità telematica, è stato convocato il Consiglio di Dipartimento STEBICEF con il seguente ordine del giorno:

Comunicazioni
– Richiesta di accensione dei condizionatori dell’edificio 16 dalle ore 8:00 alle ore 18:00, con risposta negativa si sceglie di accenderli nelle fasce orarie più calde.
– Si chiede il ripristino delle funzionalità dell’ascensore in via archirafi 30, si sta provvedendo per incitare la richiesta di riparazione il prima possibile.
– Nei prossimi giorni verrà pubblicato il bando Premio di Ricerca Stebicef.

  • Ritiro della disponibilità della prof.ssa Maria Grazia Zizzo e disponibilità della prof.ssa Antonella Amato, per l’insegnamento di Fisiologia generale (corso sdoppiato) del CdL in Scienze Biologiche
  • Ritiro della disponibilità della prof.ssa Michela Giuliano e disponibilità prof.ssa Antonella D’Anneo, per il modulo di Biochimica Analitica dell’insegnamento Biochimica per il Laboratorio Biomedico, del CdL in Scienze Biologiche, Manifesto degli Studi A.A 2020/2021, da erogare nell’A.A. 2021/2022;

Percorsi formativi per lo sviluppo di competenze trasversali nei Corsi di Studi – Referente, dott.ssa Antonella Maria Maggio
Verrà attivato un corso in sottomoduli di 12 ore riguardo la natura ed etica della scienze. Il corso è previsto per 100 studenti dell’ateneo e si svolgerà nella seconda metà di ottobre.

  • Proposta nomina Cultore della materia, dott. Mauro Maurizio (Proponente dott. Fabio Caradonna) per l’insegnamento di “Genetica Umana e Citogenetica Umana” del CdLM in Biologia Molecolare e della Salute;
  • Proposta nomina Cultore della materia, dott. Aldo Nicosia (Proponente dott.ssa Maria Antonietta Ragusa) per l’insegnamento di “Metodologie Biomolecolari e Bioinformatiche” del CdLM in Biologia Molecolare e della Salute;
  • Proposta di affidamento al Dott. Aldo Nicosia, Ricercatore CNR, dell’insegnamento Metodologie Biomolecolari e Bioinformatiche del CdLM in Biologia Molecolare e della Salute, I anno, Manifesto degli Studi A.A. 2021/2022.;

Autorizzazione della frequenza dei laboratori per TESI agli studenti

I rappresentanti della componente studentesca,
BIUNDO Giulia
TORNATORE Enrico 
GARRAFFA Teresa
SCARLATA Simona
BIONDO Nicolò
FADDETTA Giovanni
MAIDA Giorgio
COMELLA Miriam
ALOISIO Anthony
GOVERNALE Giovanna
VOLPES Sara
LICCIARDI Claudia
FONTANA Fulvio
CASTELLINI Stefania

Page 1 of 141 2 3 14