L’Associazione Studentesca Vivere Scienze MM.FF.NN, attraverso i propri Rappresentanti in Seno al Consiglio della Scuola delle Scienze di Base ed Applicate, dopo aver riscontrato alcune problematiche relative alla consumazione dei pasti all’interno dello stabile, si sono premurati nel chiedere che all’interno dell’Edificio 16 possa essere istituito uno spazio apposito alla consumazione del pranzo a sacco, al fine di agevolare gli studenti che frequentano tali spazi quotidianamente.

Di seguito la Richiesta Ufficiale firmata dal Presidente dell’Associazione e dai Rappresentanti alla Scuola delle Scienze di Base ed Applicate.

L’associazione studentesca “Vivere Scienze MM.FF.NN.“ è lieta di invitarvi al Gruppo Studio di Fisica 1, guidato da ragazzi che hanno sostenuto la materia, in cui verranno affrontati gli argomenti che caratterizzano l’esame scritto della materia, in vista delle prove in itinere di Aprile.

L’attività è rivolta ad un gruppo massimo di 150 colleghi

Le lezioni si terranno dalle ore 16 alle ore 18 nei seguenti giorni:
-25 Marzo
-27 Marzo
-1 Aprile
-3 Aprile
-8 Aprile
-10 Aprile

Presso l’Aula Mutolo, Ed.16 in Viale delle Scienze:

L’iscrizione al gruppo di esercitazione sarà possibile registrandosi al seguente form: CLICCA QUI!


L’Associazione Studentesca Vivere Scienze MM.FF.NN presenta presso l’Università di Palermo Dipartimento STEBICEF – Edificio 16, il Ciclo di seminari Citogenetica e genetica molecolare a supporto della salute e della ricerca scientifica il 16-17 maggio 2019.
Il Direttore dei lavori è il Prof. Fabio Caradonna

–>ISCRIVITI QUI<–


Il ciclo di seminari, erogati a titolo gratuito, impegnerà i partecipanti per 8 ore totali di presenza attiva e certificata da firma. A conclusione dei seminari, previo accertamento delle presenze, sarà rilasciato un attestato.

E’ stato richiesto l’accreditamento di 1 CFU per altre attività formative per i corsi di laurea in Biotecnologie e Scienze Biologiche

Giovedì 16 maggio 2019
Ore 14,00 – 14,15 Accoglienza e registrazione dei partecipanti
Ore 14,15 – 14,30 Saluti ed introduzione ai lavori (Prof. Fabio Caradonna) Ore 14,30 – 15,15 Dalla citogenetica alla citogenomica: excursus storico, 1a parte (Dott.ssa Ilenia Cruciata)
Ore 15,15 – 15,30 Dibattito e successiva pausa Ore 15,30 – 16,15 Dalla citogenetica alla citogenomica: excursus storico, 2a parte (Dott.ssa Ilenia Cruciata)
Ore 16,15 – 16,30 Dibattito e successiva pausa
Ore 16,30 – 17,15 La citogenetica nella diagnosi prenatale (Dott.ssa Helenia Cuttaia)
Ore 17,15-17,30 Dibattito e successiva pausa
Ore 17,30 – 18,15 La citogenetica nella diagnosi postnatale (Dott.ssa Salvatrice Lauricella)
Ore 18,15-18,30 Dibattito
Ore 18,30 Conclusione della prima giornata

Venerdì 17 maggio 2019
Ore 14,00 – 14,45 Tecniche di citogenetica molecolare: array CGH (Dott.ssa Margherita Vinciguerra)
Ore 14,45 – 15,00 Dibattito e successiva pausa
Ore 15,00 – 15,45 Tecniche di genetica molecolare a supporto della clinica (Dott. Antonino Giambona)
Ore 15,45 – 16,00 Dibattito e successiva pausa
Ore 16,00 – 16,45 Caratteri generali nella Sindrome di Turner e disturbi comportamentali ad essa associati (Dott. Andrea Bencivinni)
Ore 16,45-17,00 Dibattito e successiva pausa
Ore 17,00 – 17,45 Correlazione cariotipo-fenotipo: gradi di infertilità nella Sindrome di Turner (Dott.ssa Elisa Palmisano)
Ore 17,45-18,00 Dibattito
Ore 18,00 Consegna attestati e conclusione

9 maggio, ore 15:00
Aula Magna dell’Edificio 18 (Viale delle Scienze)

L’Osservatorio Astronomico di Palermo (INAF-OAPa) è una delle 16 sedi dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), il principale Ente di Ricerca italiano per lo studio dell’Universo.

Tra le attività divulgative in collaborazione con l’associazione studentesca Vivere Scienze MM.FF.NN. previste nel 2019, il seminario “La realtà virtuale come mezzo di indagine scientifica e diffusione dell’astronomia”, che si terrà giorno 9 maggio, dalle ore 15:00 alle ore 18:00 presso l’Aula Magna dell’Edificio 18 in Viale delle Scienze.
I visori per la realtà virtuale (in inglese VR) generalmente impiegati dai ragazzi per i videogiochi, sempre più spesso vengono usati come mezzo di indagine in campi come la medicina, l’astrofisica e l’addestramento degli astronauti.

Salvatore Orlando, Ignazio Pillitteri sono stati tra i primi astronomi in Osservatorio ad usare la realtà virtuale per investigare più efficacemente i risultati di complesse simulazioni dell’evoluzione di oggetti astronomici come resti di supernove, stelle in formazione e pianeti che interagiscono con le loro stelle, simulazioni che richiedono molte ore di calcolo intensivo su computers multiprocessore.

Durante il seminario, attraverso l’utilizzo di Oculus per la realtà virtuale, il pubblico potrà immergersi nelle seguenti simulazioni 3D sviluppate dai ricercatori dell’Osservatorio:

  • come nascono le stelle, con i loro dischi di accrescimento ed i getti che si originano dai loro poli;
  • le strutture magnetiche che si formano sul nostro Sole e su stelle simili;
  • una gigante blu al termine della sua vita prima di esplodere come supernova;
  • un sistema stellare binario che comprende una gigante rossa ed una nana bianca e che porta all’esplosione di una nova;
  • i resti di supernova, cioè il risultato dell’esplosione di una stella di grande massa che genera una supernova e che proietta nello spazio interstellare frammenti della stella a velocità supersoniche

La partecipazione al seminario è libera, ma per effettuare l’esperienza della realtà virtuale attraverso gli oculus è necessario prenotarsi nell’apposito form:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScKW3Nj8YgVbHe7VUCCPkK5gd7YadpmKPYGfh7Hv2dC9HBBVg/viewform

dal momento che per ogni persona questa attività impegnerà un certo tempo e per ogni ora nelle due postazioni di oculus potranno alternarsi circa 12 persone.

Attenzione: Non è possibile utilizzare gli oculus indossando gli occhiali.

All’esterno dell’Edificio 18, durante il pomeriggio, sarà possibile effettuare delle osservazioni solari con i telescopi a cura di alcuni astrofili ORSA.

La associazione studentesca Vivere Scienze MM.FF.NN., in collaborazione con l’azienda biotecnologica ABIEL e il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) è lieta di presentarvi il seminario “Biotechnology and Biodiversity Conservation” che si terrà nei giorni 29 aprile, dalle ore 15:00 alle 18:30, e 30 aprile 2019, dalle ore 14:00alle 18:30, presso l’Aula Mutolo Ed.16.

Il talk prevede due giorni di seminario tenuti da illustri del settore:
Prima giornata – 29 aprile
“ABIEL: Come si concretizza un’idea?” tenuto dalla Dott.ssa Monica Salamone (Ricercatore presso AbielBiotech,UNIPA) e
Dott. Aldo Nicosia (Ricercatore IAS presso CNR).
Seconda giornata – 30 aprile
“La Biodiversità nella ricerca scientifica” tenuto dalla Dott.ssa Angela Cuttitta (Ricercatore IAS presso CNR) e dalla Prof.ssa Sabrina Lo Brutto (Direttrice del Museo di Zoologia P.Doderlein UNIPA, Professore associato BIO/05).

Per partecipare al seminario bisogna registrarsi nell’apposito form (QUI)
Sarà chiesta l’attribuzione di 1 CFU agli studenti dei seguenti corsi:
Scienze Biologiche
Biotecnologie

L’Associazione Studentesca Vivere Scienze MM.FF.NN invita la comunità studentesca a prendere parte al meeting internazionale dell’Ordine Nazionale dei Biologi dal titolo “Medicina di precisione e personalizzata”,
il prossimo 12 aprile 2019, nel Teatro Santa Cecilia di Palermo.

L’evento si svolgerà dalle ore 9:00 alle 17:00.

Il corso è gratuito e per gli studenti del CdL in Scienze Biologiche è stato approvato il rilascio di CFU per altre attività formative.

ISCRIVITI QUI

Per qualsiasi informazione potete contattare Sara Volpes, Rappresentante del CdL in Scienze Biologiche e Consigliere degli Studenti presso la Scuola delle Scienze di Base ed Applicate.

Di seguito riportiamo il programma.


PROGRAMMA

9:00 Introduzione del Presidente Vincenzo D’Anna e del Vicepresidente Pietro Miraglia

Lettura di apertura:

  • Perspectives of the Personalised Medicine in Europe

Fabien Calvo (Gustave Roussy, Parigi)

Chair: Ruggero De Maria

Prima Sessione: Le nuove frontiere in oncologia nell’era della medicina di precisione

Chair: Piergiuseppe Pelicci (IEO), Giorgio Stassi (UniPA)

  • Personalised treatment of gastrointestinal cancer using genomic profiling

Lorena Benedetti (Crick Institute, Londra)

11:00 Discussione interattiva

  • Targeted therapy: Differenze genetiche, ruolo ed utilizzo di farmaci mirati

Luca Mazzarella (IEO, Milano)

  • Biopsia liquida ed il suo potenziale nella medicina di precisione: nuove raccomandazioni ed applicazioni nella pratica clinica

Antonio Russo (Università di Palermo), Marta Castiglia (Università di Palermo)

13:00- 14:00 Lunch Break

Seconda Sessione: Nuove applicazioni e prospettive per la medicina personalizzata

Chair: Raffaele De Vita (ENEA, Roma)

  • La nuova era dell’Immunoteria per pazienti oncologici: dai checkpoint inhibitor alle CAR-T

Concetta Quintarelli (OPBG, Roma)

  • Il GDPR (General Data Protection Regulation) nell’era del biobanking e della genomica

Giuseppe Testa (IEO, Milano)

  • Il “secondo genoma umano” e le sue variazioni fisiopatologiche

Discussione interattiva

Franco Salvatore (CEINGE, Napoli)

17:00 Conclusioni

Vincenzo D’Anna, Ruggero De Maria, Raffaele De Vita

17:15 – Test Ecm

C

04/02/2019 ore 15:00 – Edificio 16, aula 6 – STEBICEF

RESOCONTO CONSIGLIO INTERCLASSE LAUREE IN BIOTECNOLOGIE-CILB
Alle ore 15:00 del 04/02/2019, presso l’aula 6 dell’edifico 16, in viale delle Scienze, è stato convocato il Consiglio interclasse Lauree in Biotecnologie-CILB, per discutere dei seguenti punti all’ordine del giorno (ODG):

1) Comunicazioni;
2) Provvedimenti studenti CLB;
3) Provvedimenti studenti BIRS;
4) Offerta Formativa erogata a.a. 2018/19, CLB e BIRS;
5) Offerta Formativa a.a. 2019/20, CLB e BIRS;
6) Integrazione Commissione AQ CLB;
7) Varie ed eventuali;

In merito al PRIMO PUNTO all’ODG (Comunicazioni) sono state esposte le seguenti comunicazioni:

– I rappresentanti degli studenti di Vivere Scienze MM.FF.NN. e i docenti del corso di Biotecnologie richiedono al rettore e all’ufficio tecnico del dipartimento di prendere in considerazione i problemi tecnici della struttura dell’ed.16.

– Proposta di spostare le lezioni del terzo anno (a.a. 2017/2018) in un’aula dell’ed. 16 o ed. 17 in relazione al numero di studenti del corso.

– Stanziati fondi dal dipartimento per escursioni del corso di laurea “BIRS”.

Per quanto riguarda il SECONDO PUNTO e TERZO PUNTO all’ODG (Provvedimenti studenti CLB e BIRS), sono state considerate e approvate le seguenti richieste:

– Richiesta di approvazione di materie nel piano di studi.
– Approvazione completamento tirocinio.
– Approvazione tirocini per gli studenti che hanno superato i 102 cfu.
– Approvazione richieste di tesi BIRS

Il coordinatore comunica inoltre che le richieste di tirocinio con riserva verranno approvate una volta raggiunta la quota necessaria di 102 cfu entro e non oltre il 28 febbraio.

In merito al QUARTO PUNTO all’ODG (Offerta Formativa erogata a.a. 2018/19, CLB e BIRS), è stato revocato l’ incarico di insegnamento al prof. Francesca, il consiglio è in cerca di un suo sostituto.

In merito al QUINTO PUNTO all’ODG (Offerta Formativa a.a. 2019/20, CLB e BIRS) è stato confermato definitivamente il nuovo piano di studi del corso di Biotecnologie per il relativo anno accademico.

In merito al SESTO PUNTO all’ODG (Integrazione Commissione AQ CLB) è stata comunicata una modifica dei componenti della commissione AQ.

In merito al SETTIMO PUNTO all’ODG (Vari ed eventuali) è stata richiesta al consiglio la possibilità di svolgere esami con il prof. Loddo (BIRS) fino alla sessione di aprile.

I rappresentanti della componente studentesca,
Margherita GERACI
Adelaide CARISTA
Stefano ALFANO
Chiara MOTISI
Enrico TORNATORE
Giuseppe DI GANGI

17/12/2018 ore 15:00 – Edificio 16, aula 7 – STEBICEF

RESOCONTO CONSIGLIO INTERCLASSE LAUREE IN BIOTECNOLOGIE-CILB

Alle ore 15:00 del 17/12/2018, presso l’aula 7 dell’edifico 16, in viale delle Scienze, è stato convocato il Consiglio interclasse Lauree in Biotecnologie-CILB, per discutere dei seguenti punti all’ordine del giorno (ODG):

1)Comunicazioni;
2) Provvedimenti studenti CLB;
3) Provvedimenti studenti BIRS;
4) Offerta Formativa a.a. 2019/20, CLB e BIRS;
5) Offerta Formativa erogata a.a. 2018/19 ;
6) Varie ed eventuali.

In merito al PRIMO PUNTO all’ODG (Comunicazioni) sono state esposte le seguenti comunicazioni:

– Si rendono noti i nominativi dei tutor per le materie relative. È possibile consultare il proprio tutor direttamente dal sito della Scuola di Scienze di Base ed Applicate o dal sito del proprio corso di studi.

– Informazioni in riferimento agli OFA per gli studenti immatricolati nell’anno 2018-2019, si conferma agli studenti che hanno riscontrato OFA, che possono scegliere tra le diverse modalità proposte precedentemente per il recupero del suddetto.

Per quanto riguarda il SECONDO e TERZO PUNTO all’ODG (Provvedimenti studenti CLB e Provvedimenti studenti BIRS ), sono state considerate e approvate le seguenti richieste:

Richiesta di approvazione di inserimento di una materia nel proprio piano di studi;

Richiesta di attestato svolgimento tirocini;

Richiesta di estensione del tirocinio;

Richiesta di approvazione delle materie a scelta nel piano di studi;

Richiesta di approvazione della tesi di laurea;

Richiesta di approvazione domanda di tesi;

Richiesta di acquisizione CFU;

Richiesta di proroga del termine ultimo di consegna della  richiesta di tirocinio al 25/01/2019.

Per quanto riguarda il QUARTO PUNTO all’ODG (Offerta formativa a.a. 2019/20, CLB e BIRS),

si approva il piano studi proposto per l’anno 2019/20.

In merito al QUINTO PUNTO all’ODG (Offerta formativa erogata a.a. 2018/19),

si prende visione del cambiamento di docenza per alcune materie. 

I rappresentanti della componente studentesca,
Margherita GERACI
Adelaide CARISTA
Stefano ALFANO
Chiara MOTISI
Enrico TORNATORE
Giuseppe DI GANGI

Consiglio di Corso di Studio in Scienze BiologicheResoconto della seduta del 28 novembre 2018

 Questo resoconto è stato redatto comepromemoria degli argomenti trattati. Può contenere imprecisioni e noncostituisce un documento ufficiale prodotto dal Consiglio di Corso di Laurea in Scienze Biologiche e pubblicato sul sito dell’Università.

Giorno 28 novembre alle ore 15:00 si è svolto il consiglio del corso di studi di Scienze Biologiche.

I punti all’ordine del giorno di suddetto consiglio sono stati:

  1. Comunicazioni
  2. Provvedimenti studenti
  3. Modifica regolamento esami finali
  4. Offerta formativa 2018/2019
  5. AQ
  6. Commissione paritetica
  7. Varie ed eventuali

Presiede il Consiglio, il professore Luparello,considerato il fine di rendere edotti i rappresentanti circa l’andamento del CdS incardinati al Consiglio, acconsente allapartecipazione in qualità di uditori (senza diritto di intervento e di voto) dialcuni studenti in Consiglio. Onorano la convocazione gli studenti La Grua, Pileri e Volpes.

Si riportano i punti salienti riguardanti gli studenti affrontati alla seduta odierna.

Comunicazioni e provvedimenti studenti

Per quanto riguarda il punto n. 1 si comunicano le dimissioni da consigliere di corso di studio delle studentesse Marta Miceli e Monia D’Aleo. A seguito di queste ultime, ci sarà l’elezione di due studenti come rappresentanti di corso di studio che rimarranno in carica per il restante tempo del biennio. Entro giorno 11 dicembre dovranno essere proposte le candidature e il 10 gennaio ci svolgeranno le operazioni elettorali.

Si comunica che è stata resa nota la Relazione di Commissione.

Si rende nota l’accettazione da parte del Consiglio di passaggi ed ammissioni di studenti agli anni successivi al primo

Modifica regolamento esami finali

A tal proposito poniamo l’attenzione sul punto n.3, ovvero il nuovo regolamento dell’esame finale in validità dalla sessione estiva dell’a.a 2018/2019 (cioè per gli immatricolati al primo anno nell’a.a 2016/2017).

La novità sta nel fatto che lo studente, dopo aver concluso il tirocinio, avrà la facoltà di poter scegliere come argomento da trattare all’esame finale un tema selezionato da una lista di argomenti indicati dai docenti tutor referenti, oppure il tema potrà anche basarsi sull’esperienza di tirocinio.

Nel primo caso lo studente potrà considerare come referente il professore a cui afferisce il tema da lui scelto, nel secondo caso il coordinatore del corso di laurea assegnerà un docente referente, basandosi sull’attività del tirocinio. L’assegnazione da parte del coordinatore sarà confermata durante il primo consiglio utile.

L’esame di laurea si svolgerà a porte chiuse, sarà valutato in trentesimi e farà media con i voti conseguiti nelle altre materie; la proclamazione avverrà in un secondo momento, dopo che lo studente avrà presentato la domanda di proclamazione alla segreteria.

Lo studente è libero di scegliere la modalità di presentazione dell’eleborato breve (se presentare qualcosa di cartaceo o una presentazione Power Point).

Nel link allegato troverete tutte le info: http://www.unipa.it/dipartimenti/stebicef/cds/scienzebiologiche2108/.content/documenti/nuovo_regolamento_laurea_scienze_biologiche.pdf

Consiglio di Corso di Studio in Scienze Biologiche di mercoledì 28/11/18

4 Offerta formativa 2018/19

Si comunica la modifica nella denominazione della materia opzionale “Botanica marina” che, per omonimia con una materia presente nella magistrale, sarà denominata “Analisi della biodiversità vegetale e marina”.

Si comunica che per l’anno accademico 2018/19 l’offerta formativa prevedrà corsi di chimica, citologia e istologia, botanica, fisica e chimica-fisica ed organica sdoppiati al primo anno del corso di studio. Ci saranno corsi sdoppiati anche al secondo anno per le materie: zoologia, biochimica, biologia molecolare, anatomia comparata e per il terzo anno le materie biologia dello sviluppo, fisiologia, ecologia e microbiologia.

I rappresentanti deli Studenti:

Angela La Grua

Sara Volpes 

Associazione studentesca Vivere Ateneo

Associazione studentesca Vivere Scienze MM.FF.NN


Vivere Scienze MM.FF.NN e Vivere Agraria comunicano che la somministrazioni dei Test di Verifica degli OFA, per l’A.A. 2018/2019, prevista per gli studenti immatricolati nei Corsi ad Accesso Libero della Scuola di Scienze di Base e Applicate avrà luogo, presso l’edificio 19 di Viale delle Scienze, nei seguenti giorni (ed orari):

Lunedì 12 Novembre

  • 12.00-14.00 – studenti della Scuola di Scienze di Base e Applicate
  • 16.00-18.00 – studenti della Scuola di Scienze di Base e Applicate che sono impossibilitati a partecipare al test della mattina.

Mercoledì 13 Novembre

  • 9.00-13.00 – per eventuali recuperi di studenti impossibilitati a partecipare, per motivi ritenuti validi, ai test di Lunedì 12 Novembre.

Per eventuali dubbi e perplessità non esitate a contattare i nostri rappresentanti

Page 1 of 71 2 3 7